Lei stava bene

Spread the love

Lei stava bene, ma le consigliarono un elettroencefalogramma.
Lei non capiva. E loro non capivano lei.
Non capivano quel sorriso in un mondo in bianco e nero.
Dopo qualche giorno arrivarono i risultati: “La ragazza è innamorata, fatevene una ragione!”.
La firma era illeggibile.
Più in là, qualcuno disse che fu un raggio di sole a siglare l’incompatibilità dei medici con la ragazza.
Nel giardino di un ospedale psichiatrico una ragazza teneva in mano fiori di felicità.
Malgrado tutto, malgrado tutti.


Pubblicato

in

da